Il giovane rumeno Bogdan Mihailescu al Verona International Guitar Festival 2016

Poniamo alla vostra attenzione un evento di imminente attuazione,  unico nel suo genere in Verona, città nella quale  viene proposto, per la prima volta in assoluto nella storia musicale della meravigliosa città della musica.   Trattasi del VERONA INTERNATIONAL GUITAR FESTIVAL, che vedrà alternarsi, all'interno di alcuni tra i luoghi più interessanti dal punto di vista artistico ed acustico, una serie di sette concerti tenuti da alcuni tra i nomi più prestigiosi del mondo internazionale della chitarra classica .   L'evento è nato da un'idea del M° Giovanni Grano e dalla sua volontà di far diventare Verona la città della chitarra classica. Questa idea ha trovato accoglienza da parte dell'Associazione "Sinfonicamente ", già da anni attiva in territorio veronese con concerti e master-class internazionali.   Il secondo concerto di lunedi  17 ottobre p.v.  vedrà protagonista, alla Sala Morone del Convento di San Bernardino din Verona (inizio concerto alle 20,30 ) il chitarrista di origine rumena Bogdan Mihailescu, giovane chitarrista di appena 24 anni, ma vincitore di alcuni trai più importanti concorsi internazionali, tra i quali il "Josè Tomas" in Spagna,  "Adelaide" in Australia ed "Andres Segovia " in Germania.   Tutti i concerti in cartellone sono offerti alla cittadinanza veronese a titolo ed entrata gratuiti, proprio per avvicinare i giovani e gli aficionados ai nomi più prestigiosi del panorama chitarristico internazionale. 

 

AVVISO

Il Consolato Generale Onorario di Romania a Treviso non può svolgere delle attività che implicano l’esercitazione dell’autorità dello Stato, ovvero, non può rilasciare documenti o dichiarazioni per cittadini romeni o stranieri ( documenti d’identità o viaggio, visti, cittadinanza romena, trascrizioni dei documenti, legalizzazioni, autenticazioni, assistenza o rappresentazioni giuridiche ecc..).

Per scoprire le sedi competenti visita la sezione

Missioni Diplomatiche